Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_tunisi

Segni d'incontro

Data:

03/02/2012


Segni d'incontro

Mostra di Agostino Ferrari

"Segni d'incontro" è una mostra del grande artista milanese Agostino Ferrari, curata dalla Prof.ssa Martina Corgnati dell'Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino, con la partecipazione eccezionale del celebre calligrafo tunisino Nja Mahdaoui.
Agostino Ferrari ha scelto questo momento storico per presentare, per la prima volta in Tunisia, un'importante serie di opere di grandi dimensioni, realizzate negli ultimi dieci anni (della serie "Palinsesti", "Interno-Esterno" e "Oltre la soglia"), e per effettuare un lavoro originale a quattro mani con Nja Mahdaoui, in una vera e propria performance che avrà luogo il giorno dell'inaugurazione in una sala del Centre National d'Art Vivant.
Gli spettatori saranno peraltro invitati ad apporre un segno, un graffiti, un'immagine o qualsiasi altra traccia su una grande tela (500 x 120 cm) che l'artista ha volutamente lasciato "aperta", incompiuta, affinché possa essere "finita" grazie alla condivisione delle esperienze di ognuno, in omaggio alla nuova Tunisia.
Il progetto sarà interamente documentato dal giovane e brillante regista Matteo Bernardini per realizzare un film documentario che sarà presentato prossimamente in Italia.

Informazioni

Data: da Ven 3 Feb 2012 a Mer 29 Feb 2012

Organizzato da : IIC Tunisi

In collaborazione con : Centre National d'Art Vivant - Tunis Belvédère

Ingresso : Libero


Luogo:

Centre National d'Art Vivant - Tunis Belvédère

317